Andrea Ceraico, general manager di Red Bull Italia

Il 15 ottobre 2010 Andrea Ceraico è diventato general manager di Red Bull Italia, succedendo a Pedro Silva Nunes, nominato general manager di Red Bull Francia. Andrea Ceraico, classe 1969, è entrato a far parte di Red Bull nel lontano 1999. Fino al 2002 ha ricoperto il ruolo di direttore finanziario della nascente filiale italiana, contribuendo attivamente alla sua fase di start-up; successivamente, ha proseguito con successo la sua carriera all’interno del gruppo presso l’Head Quarter austriaco, prima come Area Finance Manager per l’Europa, poi come Head of International Finance. Infine, Ceraico è approdato negli Stati Uniti nel 2008 come Executive Vice President Finance, Operations and IT di Red Bull North America Inc.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Alessandro Mirandola, general manager per Italia e Grecia di Avon

Alessandro Mirandola, general manager per Italia e Grecia di Avon

Werner Tietz, vicepresidente R&D di Saet

Werner Tietz, vicepresidente R&D di Saet

Eugenio Giavatto, chief financial officer di Sirti

Eugenio Giavatto, chief financial officer di Sirti