“Le regole valgono per tutti?”

È il titolo che Bruno Vespa ha scelto per la prima parte della puntata di lunedì 18 ottobre 2010  di ‘Porta a porta’, dedicata al caso Santoro con il dg Rai Mauro Masi in collegamento dal suo ufficio. Oltre al collegamento di Masi, la puntata di ‘Porta a porta’ vede anche un paio di servizi dedicati uno alla vicenda di questi giorni, l’altro ai precedenti di Michele Santoro: vengono ricordate le puntate di ‘Annozero’ in cui Mastella abbandonò lo studio, quella che ripropose un comizio di Beppe Grillo, lo scontro con Lucia Annunziata sul conflitto israelo-palestinese, le puntate sul terremoto dell’Aquila. Al termine del secondo servizio è Franco Siddi, segretario della Fnsi, a prendere la parola in studio per difendere Santoro: “E’ stata emessa una condanna in contumacia, per il principio del contraddittorio oltre a Masi avrebbe dovuto essere invitato anche Santoro”.

Le regole valgono per tutti? 1/4

Le regole valgono per tutti? 2/4

Le regole valgono per tutti? 3/4

Le regole valgono per tutti? 4/4

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Video correlati

UBI Banca – ‘Rilancio Italia’ UBI Banca – ‘Rilancio Italia’

UBI Banca – ‘Rilancio Italia’

COMUNICARE per RIPARTIRE COMUNICARE per RIPARTIRE

COMUNICARE per RIPARTIRE

“Va’ pensiero per le strade del mondo”. Il commovente video della Società dei Concerti di Parma “Va’ pensiero per le strade del mondo”. Il commovente video della Società dei Concerti di Parma

“Va’ pensiero per le strade del mondo”. Il commovente video della Società dei Concerti di Parma