Patrick de Smedt, direttore non esecutivo di Easynet

Il 3 novembre 2010 Patrick de Smedt è stato nominato direttore non esecutivo di Easynet, carica condivisa con Hanif Lalani.  La carriera di Patrick annovera 23  anni trascorsi in Microsoft, di cui i più recenti, dal 2003 fino al suo  pensionamento nel 2006, in qualità  di presidente per Europa,  Medio Oriente e Africa. Patrick de Smedt porta la sua esperienza anche nei consigli  di direzione di una serie di altre aziende pubbliche e  private, tra cui Morgan Sindall plc, Victrex plc, CPP Group plc e AppDNA  Ltd, oltre a far parte dell’advisory board di una divisione  di ING Europa.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Gianluca Pasquali, nuovo direttore Business Unit Consumer di Vodafone Italia

Gianluca Pasquali, nuovo direttore Business Unit Consumer di Vodafone Italia

Luigi Cerutti, amministratore delegato della società editrice Allemandi

Luigi Cerutti, amministratore delegato della società editrice Allemandi

Ilaria Lamanuzzi, ora head of digital di Mediacom e capo di Blink

Ilaria Lamanuzzi, ora head of digital di Mediacom e capo di Blink