CEI: AGENZIA SIR CELEBRA 15 ANNI SITO, RINNOVA LOOK E SERVIZI

 
POL:CEI
2010-11-05 15:21
CEI: AGENZIA SIR CELEBRA 15 ANNI SITO, RINNOVA LOOK E SERVIZI
ROMA
(ANSA) – ROMA, 5 NOV – Nuova grafica e nuovi contenuti arricchiscono da oggi il sito internet dell’Agenzia Sir, il servizio di informazione religiosa promossa dalla Federazione italiana settimanali cattolici e dalla Conferenza episcopale italiana (Cei). A 15 anni dal debutto in rete (il Sir è stata una delle prime testate cattoliche ad affrontare le nuove tecnologie), l’agenzia lancia anche un servizio ‘SIR Mobile’ per i cellulari di nuova generazione e una sezione ‘Mediacenter’ con video e gallerie fotografiche su eventi di particolare rilievo. ‘SIR Prima Pagina’ si chiamerà  invece uno spazio dedicato a note, commenti, interviste e servizi su avvenimenti quotidiani di carattere ecclesiale, sociale, culturale, mediatico e politico. Potenziata anche la versione accessibile del sito per gli ipovedenti, mentre diventa più facilmente accessibile la sezione ‘SIR Regione’, dedicata ad iniziative legislative regionali. Confermati i servizi quotidiani, in parte offerti anche in inglese, sulle notizie di attualità  ecclesiale, e gli approfondimenti. (ANSA).
CNT/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)