EDITORIA: NASCE ATMOSPHERE LIBRI, FOCUS SU AUTORI STRANIERI

 
SPE:EDITORIA
2010-11-15 17:37
EDITORIA: NASCE ATMOSPHERE LIBRI, FOCUS SU AUTORI STRANIERI
ROMA
(ANSA) – ROMA, 15 NOV – E’ nata Atmosphere libri, una nuova realtà  editoriale attenta agli autori stranieri. Il filo conduttore che ne attraversa i volumi è infatti la scoperta dell’Altro e il bisogno, in un’epoca di globalizzazione economica e culturale, di far circolare idee e valori universali proprio attraverso il libro. Nella scelta degli autori l’editore Mauro Di Leo – medico nella vita – ha privilegiato l’uso del linguaggio narrativo nel denunciare disagi sociali e devianze della natura umana come pedofilia, bullismo, alcolismo, tossicodipendenza, disturbi alimentari e psicosi. Ogni volume propone dunque un punto di vista diverso, per entrare in contatto – sottolinea una nota – con mondi diversi non solo geografici ma anche interiori. Tre le collane: la Biblioteca dell’acqua, che accoglie romanzi che stimolano una riflessione su sentimenti, emozioni conflittualità , linguaggi, culture; la Biblioteca del fuoco, che ospita scritture più trasgressive, scomode, pop, sui vizi della società ; la Biblioteca della terra dedicata agli autori stranieri che scrivono direttamente in italiano, permettendo al lettore di riscoprire la propria lingua rinnovata e arricchita. A fine novembre le prime uscite: “L’uomo del vescovo” del canadese Linden MacIntyre, e “Il cielo sotto Berlino” del ceco Jaroslav Rudi. Il primo si ispira a uno scandalo di pedofilia realmente nella chiesa cattolica canadese; il secondo, ha la capitale tedesca come protagonista insieme alla sua rete sotterranea di metropolitane, dove si incrociano le vite e le storie di molteplici personaggi. Atmosphere Libri sarà  presentata il 26 novembre a Roma, alla libreria Mondadodori di via del Pellegrino. (ANSA).
COM-BOR/ S0B QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo