Internet/ Lanzillotta (Api): Vincoli burocratici uccidono web-tv

Apc-Internet/ Lanzillotta (Api): Vincoli burocratici uccidono web-tv
Ci appelliamo ad Agcom per giusto equilibrio regole-libertà 

Roma, 15 nov. (Apcom) – “Le regole sono necessarie anche per la rete, a condizione che non si trasformino in vincoli burocratici che possono uccidere libertà  e creatività “. Lo dichiara Linda Lanzillotta, portavoce di Alleanza per l’Italia a proposito dei rischi che corrono le web-tv in Italia sulla base della nuova normativa. “Per questo ci appelliamo all’Agcom perché sia attentamente salvaguardato questo indispensabile equilibrio. Che non prevalga, insomma, la logica dell’iper-regolazione e della complicazione”, conclude Lanzillotta che nelle scorse settimane ha animato la battaglia parlamentare per il wi-fi libero.

Red/Gal

151755 nov 10

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando