EDITORIA: MORTO GIORNALISTA ROBERTO STRACCA, IL CORDOGLIO DEL CONI

EDITORIA: MORTO GIORNALISTA ROBERTO STRACCA, IL CORDOGLIO DEL CONI

ROMA (ITALPRESS) – Si è spento questa mattina a Roma, colpito da un male incurabile, il giornalista del Corriere della Sera, Roberto Stracca. Aveva compiuto 40 anni il 3 marzo scorso. La triste notizia ha colpito tutto il mondo dello sport e in particolare il Coni, che ha visto “nascere” giornalisticamente il giovane e brillante cronista romano. “Il presidente del Coni, Giovanni Petrucci, unitamente al segretario generale, Raffaele Pagnozzi, ai membri della Giunta e del Consiglio Nazionale – si legge in una nota dell’ufficio stampa -, ha inviato un messaggio di cordoglio alla famiglia e ha espresso le sue più sentite condoglianze all’intera redazione sportiva del Corriere della Sera. Tra gli ultimi appuntamenti seguiti da Roberto Stracca il Coni ricorda la giornata della celebrazione al Quirinale per i 50 anni di Roma 1960 e i Campionati Mondiali di Volley dello scorso ottobre”.

(ITALPRESS).

ari/com 16-Nov-10 12:18

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo