EDITORIA: SITO UNITA’ SI RINNOVA, SGUARDO AI NUOVI MEDIA

EDITORIA: SITO UNITA’ SI RINNOVA, SGUARDO AI NUOVI MEDIA
ROMA
(ANSA) – ROMA, 29 NOV – Il sito de ‘L’Unita” si rinnova da oggi con più notizie e immagini, nuove sezioni e approfondimenti. Lo sguardo è rivolto ai nuovi media: la home page – rende noto il quotidiano – è stata ridisegnata guardando allo sviluppo delle nuove piattaforme come l’iPhone, l’iPad e gli altri tablet. Il sito si apre, inoltre, ai commenti e alla partecipazione diretta: tutti gli articoli sono commentabili ed è in costruzione anche una community web. Nella squadra entrano blogger emergenti, come lo scrittore Matteo B. Bianchi, due street artist, l’autore di fumetti Marco Rizzo e la voce nuova del Pd Veneto, Marta Meo. Ci saranno anche ‘Uomo morde cane’, premiato come blog più ‘cattivo’ dell’anno, e Simonetta Cavalli, che racconterà  le storie dell’Italia difficile. Tra le aperture di oggi, una intervista allo specchio a tre dei più importanti leader della sinistra italiana. E un contatore che porta alla manifestazione organizzata dal Pd per l’11 dicembre, che sarà  seguita con approfondimenti e iniziative. Ci sono anche i video, come quello sulle centomila firme per Roberto Saviano. (ANSA).
CAS/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando