Google: offerti 5,3 mld usd per acquisto Groupon

30 Nov 2010 09:59 CEST Google: offerti 5,3 mld usd per acquisto Groupon (DJ)
MILANO (MF-DJ)–Google ha offerto 5,3 mld usd per il sito Groupon, specializzato nella vendita online di servizi come trattamenti benessere, viaggi ed eventi a prezzi scontati. Se l’accordo dovesse concludersi rappresenterebbe la maggiore acquisizione realizzata dal motore di ricerca statunitense.

Secondo fonti vicine alla societa’, l’accordo tra Google e Groupon sarebbe imminente sebbene non si esclude che possa naufragare proprio in dirittura di arrivo. In caso di fumata bianca Google raggiungerebbe il primo posto nel mercato del ‘local commerce’ oltre ad entrare in possesso di informazioni sensibili in termini di scelte dei consumatori e prodotti sul mercato.

Paradossalmente Google potrebbe acquisire una societa’ che deve gran parte del suo successo alla rete di contatti messa a disposizione dall’acerrimo rivale Facebook. Secondo fonti sentite dal New York Times l’operazione potrebbe concludersi sulla base di 6 mld usd. red/est/car

 
 
(END) Dow Jones Newswires

November 30, 2010 03:59 ET (08:59 GMT)

Copyright (c) 2010 MF-Dow Jones News Srl.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)