TV: DIGITALE; MORATTI,UN DISASTRO,TECNICI GRATIS PER ANZIANI

TV: DIGITALE; MORATTI,UN DISASTRO,TECNICI GRATIS PER ANZIANI
MILANO
(ANSA) – MILANO, 1 DIC – Il sindaco di Milano Letizia Moratti non ha esitato a definire il passaggio dall’analogico al digitale terrestre “un disastro” e per questo ha deciso che il Comune offrirà  agli anziani in difficoltà  economica un’assistenza tecnica gratuita per la risintonizzazione dei canali del loro televisore. “Questo passaggio non è stato facile – ha riconosciuto il sindaco Moratti -: per questo motivo già  da ieri mi sono attivata e con alcuni assessori abbiamo messo in piedi una squadra di 80 tecnici che andranno gratuitamente nelle case di chi ha bisogno”. Da domani per prenotare un intervento a casa i milanesi dovranno o contattare il call center comunale (020202) oppure il nuovo numero verde 800777888. Ottenuto l’appuntamento uno degli ottanta studenti del centro di formazione professionale Galdus farà  un intervento gratuito a domicilio per ripristinare il funzionamento del televisore. “L’intervento di un tecnico costa circa 70 euro – ha spiegato Letizia Moratti – e abbiamo ritenuto che soprattutto per gli anziani soli e per le fasce più fragili con redditi bassi questo potesse essere un aiuto concreto per i cittadini”. L’obiettivo dichiarato del sindaco è di poter riaccendere il televisore agli anziani milanesi maggiormente in difficoltà  entro Natale. “Cercheremo di lavorare per questo – ha osservato -: partiremo dalle fasce più deboli, gli anziani e le persone sole, per i quali la televisione diventa uno strumento di relazione con il mondo”. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi