INFORMAZIONE: DA SCHIFANI E VELTRONI L’ELOGIO DEL LAVORO D’AGENZIA

INFORMAZIONE: DA SCHIFANI E VELTRONI L’ELOGIO DEL LAVORO D’AGENZIA

(ASCA) – Roma, 1 dic – ”Cosa sarebbe l’informazione se non esistessero le agenzie di stampa come fonte primaria, con i loro uomini e inviati che lavorano 24 ore su 24 con grandissimi sacrifici e con i fotoreporter che riescono a trasmettere una notizia solo attraverso un’immagine, una fotografia?”. L’interrogativo viene posto dal presidente del Senato, Renato Schifani, nel corso del suo intervento alla presentazione del libro ‘Photo Ansa 2010′ a Palazzo Giustiniani. A fargli eco, pochi minuti più tardi, Walter Veltroni, che, memore della sua esperienza, ammonisce: ”Gli unici a non poter sbagliare sono proprio i giornalisti delle agenzie, perché, se sbagliano loro, sbagliano tutti. Gli altri possono riflettere e correggere, loro no. E’ la radice dell’albero, ed è questa la ragione per cui il lavoro delle agenzie è vitale”. Altrettanto fondamentali anche ”la loro libertà  e indipendenza – aggiunge Veltroni -. Se è malato il punto di partenza, è malato tutto il sistema”. E rivolgendo poi il pensiero ai fotografi e ai tanti nomi di famossissimi fotoreporter, ma anche alle moltitudini di chi non è così conosciuto, sottolinea: ”Sono la categoria più vilipesa, più insultata e scalciata. E noi che facciamo questo mestiere abbiamo la tendenza a sopportarli a malapena”, ma il loro contributo alla conoscenza, all’informazione, è fondamentale, forse proprio perché concentrata in una sola immagine che entro sé racchiude una storia, un avvenimento.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo