Fedele Daidone, direttore generale di 16 Games

Il 29 novembre 2010 Fedele Daidone è stato nominato direttore generale di 16 Games, catena di negozi in franchising. Tra i primi compiti di Daidone ci saranno la riorganizzazione aziendale, con la messa a punto di un sistema di gestione più veloce ed efficace, e l’espansione della rete di negozi in franchising con nuove aperture su tutto il territorio nazionale. Siciliano, 43 anni, una laurea in Marketing, Fedele Daidone ha lavorato in CTO, colosso della distribuzione di videogiochi, con diversi incarichi direttivi nel comparto commerciale/marketing, assumendo anche alcuni ruoli chiave nelle aziende del gruppo: presidente di Infomaster e di CTO Fin e consigliere di amministrazione di Lite Star e http. Durante la carriera, Daidone ha maturato un consistente know-how nelle negoziazioni e nella stesura di commercial agreement, in particolar modo nell’ambito del mercato orientale di cui è profondo conoscitore.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Cathia Cortinovis, responsabile della funzione internal auditing della Banca Popolare di Bari

Cathia Cortinovis, responsabile della funzione internal auditing della Banca Popolare di Bari

Gianluca Caniato, chief financial officer della Banca Popolare di Bari

Gianluca Caniato, chief financial officer della Banca Popolare di Bari

Fausto Dassenno, chief product officer di Subito e InfoJobs

Fausto Dassenno, chief product officer di Subito e InfoJobs