Una tecnologia italiana per la tv in 3D retro compatibile

Si chiama 3D Tile Format ed è una tecnologia, presentatata Torino il 30 novembre 2010, che permette di trasmettere su un solo canale un segnale in grado di essere ricevuto correttamente sia dai televisori tridimensionali che da quelli bidimensionali. Le prime trasmissioni 3D in chiaro con sistema retro-compatibile con i televisori 2D   e in alta definizione sono partite sull’emittente Quartarete Tv e sono state sviluppate dall’azienda Sisvel Technology in partnership con la Regione Piemonte attraverso Csp, organismo di ricerca regionale sulle tecnologie dell’informazione e della comunicazione.

This text will be replaced

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Video correlati

La ricetta di Cottarelli per salvare i club: puntare su azionariato popolare, i tifosi sono i migliori proprietari – VIDEO INTERVISTA La ricetta di Cottarelli per salvare i club: puntare su azionariato popolare, i tifosi sono i migliori proprietari – VIDEO INTERVISTA

La ricetta di Cottarelli per salvare i club: puntare su azionariato popolare, i tifosi sono i migliori proprietari – VIDEO INTERVISTA

Friends: the reunion, su Sky e Now in contemporanea con gli Stati Uniti – GUARDA IL TRAILER Friends: the reunion, su Sky e Now in contemporanea con gli Stati Uniti – GUARDA IL TRAILER

Friends: the reunion, su Sky e Now in contemporanea con gli Stati Uniti – GUARDA IL TRAILER

È on air il nuovo spot TimVision È on air il nuovo spot TimVision

È on air il nuovo spot TimVision