Rai/ Di Pietro: Idv al fianco lavoratori in sciopero

Apc-Rai/ Di Pietro: Idv al fianco lavoratori in sciopero
Da piano industriale nuovo tentativo mercificare cultura

Roma, 10 dic. (Apcom) -Italia dei Valori è “a fianco degli operatori, dei tecnici, dei quadri e dei giornalisti Usigrai che oggi scioperano per protestare contro il piano industriale dell’Azienda”. Lo affermano in una nota congiunta il presidente dell’Italia dei Valori, Antonio Di Pietro, e il responsabile lavoro e welfare del partito, Maurizio Zipponi. “Coloro che manifestano davanti alla sede Rai di Viale Mazzini – continuano – rinunciano a una giornata di stipendio per dire no all’esternalizzazione di servizi e programmi. La cessione di settori strategici della Rai a società  private vuol dire: consegnare migliaia di lavoratori agli appalti, ai subappalti e al lavoro nero, con conseguenti danni alla qualità  del servizio radiotelevisivo pubblico”. Per l’Italia dei Valori, “dopo gli attacchi furibondi del governo all’Università  e alla ricerca, si sta consumando un secondo violento processo di riduzione a rango di merce infima degli strumenti culturali fondamentali, qual è la Rai. Alle richieste dei lavoratori l’Azienda ha replicato, facendo l’elenco degli splendidi risultati raggiunti, dimenticando che parte fondamentale del suo bilancio è dato dal canone pagato dai cittadini. E soprattutto ha dimenticato che, essendo un servizio pubblico, deve mantenere un profilo culturale elevato e un ruolo che nessuna rete privata ha finora dimostrato di saper svolgere”.

Red/Pol

101047 dic 10

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi