TV: NAPOLI, AGCOM CHIESTO ANTICIPO PASSAGGIO DTT A FINE 2011

POL:TV
2010-12-14 12:28
TV: NAPOLI, AGCOM CHIESTO ANTICIPO PASSAGGIO DTT A FINE 2011
INVIATA SEGNALAZIONE A MINISTERO SVILUPPO ECONOMICO
ROMA
(ANSA) – ROMA, 14 DIC – L’Autorità  per le garanzie nelle comunicazioni ha deciso di inviare una segnalazione al Ministero dello sviluppo economico per proporre l’adozione di un nuovo calendario relativo allo switch off, che anticipi alla fine del 2011 il termine della cessazione del servizio di radiodiffusione televisiva in tecnologia analogica sull’intero territorio nazionale. Lo ha reso noto il commissario Roberto Napoli, a margine di un convegno sul digitale terrestre. La modifica, discussa nel consiglio dell’Agcom di ieri, prevede di anticipare lo switch off per Liguria, Toscana, Umbria, Marche, Abruzzo e Molise al primo semestre 2011 e per Puglia, Basilicata, Sicilia e Calabria al secondo semestre 2011. Secondo l’Agcom, ciò renderà  possibile effettivamente mettere a gara le frequenze analogiche liberate relative alla banda 800 mhz, ai sensi di quanto previsto dalla legge di stabilità  del 2011.(ANSA).
CAS/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo