ICT: CENTRO STUDI CONFINDUSTRIA “SFRUTTARE INNOVAZIONI, CRESCEREBBE PIL”

ICT: CENTRO STUDI CONFINDUSTRIA “SFRUTTARE INNOVAZIONI, CRESCEREBBE PIL”

ROMA (ITALPRESS) – Se l’Italia avesse sfruttato le innovazioni legate all’ICT “nel 1997-2007 avrebbe condotto a un Pil più alto del 7,1%. Se nei prossimi cinque anni l’intensità  del capitale ICT fosse portata ai valori del Regno Unito, cresciuto nei dieci anni prima della crisi del 15,7% annuo contro il 10,3% italiano, ciò aggiungerebbe lo 0,8% alla crescita annuale del Pil, quasi raddoppiandola”. Lo afferma il Centro studi di Confindustria nel Rapporto ‘Se l’Italia punta sull’Ict’.

(ITALPRESS).

far/gca/red 16-Dic-10 11:12

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)