Carine Roitfeld lascia Vogue Paris

Carine Roitfeld ha deciso di lasciare la direzione di Vogue Paris. Ad annunciarlo è il chairman di Condé Nast International, Jonathan Newhouse: “Carine mi ha informato della sua intenzione di lasciare l’incarico per dare alla sua vita e al suo lavoro una nuova direzione. Sotto la sua guida Vogue Paris ha raggiunto risultati record di diffusione, raccolta pubblicitaria e successo editoriale ed è diventato un ‘iconic magazine’ a livello mondiale. Le sono estremamente grato per il suo contributo e le auguro il meglio per qualsiasi iniziativa il suo talento unico la porterà  a realizzare”.
Figura di spicco della moda e della fotografia in campo internazionale, lei stessa icona di stile, Roitfeld lascerà  Vogue Paris a fine gennaio, data che coincide con il decimo anniversario della sua direzione.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Massimo Russo è il nuovo direttore di Esquire. Mantiene il ruolo in Hearst Europe

Massimo Russo è il nuovo direttore di Esquire. Mantiene il ruolo in Hearst Europe

Francesca Milano lascia il Sole 24 Ore per diventare head of Chora Live in Chora Media, podcast company di Mario Calabresi

Francesca Milano lascia il Sole 24 Ore per diventare head of Chora Live in Chora Media, podcast company di Mario Calabresi

Il chief digital officer Marco Formento lascia Condé Nast

Il chief digital officer Marco Formento lascia Condé Nast