EDITORIA: ORFINI(PD), RIPRISTINARE NEL MILLEPROROGHE FONDI PER LE RADIO

EDITORIA: ORFINI(PD), RIPRISTINARE NEL MILLEPROROGHE FONDI PER LE RADIO
(ASCA) – Roma, 21 dic – ”Chiediamo al governo di ripristinare il sostegno a favore delle radio nel decreto legge milleproroghe che il Consiglio dei ministri sta per varare. La copertura non  è una cifra immensa, siamo nell’ordine di alcune decine di milioni e comunque non può essere considerato uno spreco:  è piuttosto una questione di democrazia”. Lo afferma Matteo Orfini, responsabile del settore Cultura e Informazione della segreteria nazionale del Pd, sottolineando che ”ancora non  è arrivata una risposta da parte del governo”, nonostante il fatto che ”la questione di questi fondi destinati a coprire la spesa per le agenzie si trascini da un anno”. ”Speriamo in una conclusione positiva – ha detto ancora Orfini – visto che siamo in presenza dell’ultima questione aperta per l’editoria e che non si  è in presenza di cifre immense, ma che per le radio sono una questione di grande rilievo per poter continuare a svolgere una importante funzione di informazione: ed  è per questo che dico che siamo in presenza di una questione di democrazia”.
min/Gas/bra

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi