Usa/ Authority telecomunicazioni approva testo su neutralità  rete

Usa/ Authority telecomunicazioni approva testo su neutralità  rete
Repubblicani si preparano a dare battaglia a nuova legge

New York, 21 dic. (Apcom) – La Federal Communications Commission, l’autorità  di regolamentazione sulle comunicazioni americane, ha approvato con tre voti favorevoli e due contrari le nuove regole sulla neutralità  della rete proposte dal suo presidente Julius Genachowski e volte ad evitare che i gestori delle reti a banda larga influiscano sul traffico internet. Le nuove regole, che entreranno in vigore all’inizio dell’anno prossimo a meno di azioni legali o da parte del Congresso, oltre a proibire ai gestori delle reti di discriminare i contenuti Internet legali, impongono alle aziende maggiore trasparenza. Inoltre, consentono ai gestori delle reti a banda larga d’imporre costi aggiuntivi a quelle aziende che pretendono un servizio più rapido.
I repubblicani, convinti che le nuove regole impongano un fardello inutile che scoraggia gli investimenti nella banda larga, si preparano a dare battaglia. Il leader di minoranza al Senato, il repubblicano Mitch McConnell, ha già  definito il testo della Fcc “imperfetto” e ha ricordato che i parlamentari “avranno l’opportunità  di respingere nuove regole quando si insedierà  il nuovo Congresso”.

A24-Ars

211958 dic 10

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi