Tv/ Ascolti Sky, ieri 7,7 mln spettatori per canali piattaforma

Tv/ Ascolti Sky, ieri 7,7 mln spettatori per canali piattaforma
350mila spettatori per prima tv ‘Una tata magica a Manhattan’

Roma, 24 dic. (Apcom) – Ieri 7.704.537 spettatori unici hanno seguito i canali della piattaforma Sky, che, nell’intera giornata, hanno raccolto uno share medio del 7,7% (10,2% se si considera il target commerciale 15-54 anni). Se al dato si aggiungono i canali satellitari ricevibili attraverso il decoder Sky, a partire da Cielo – esclusi tutti i principali canali gratuiti generalisti, come Raiuno, Raidue, Raitre, Canale 5, Retequattro, Italia 1 e La7 – lo share sale al 9,2% (12% se si considera il target commerciale 15-54 anni).
In prime time – si legge in una nota Mediaset – l’audience media dei canali Sky è stata di 1.648.540 spettatori con il 6,5% di share. Il dato sale a 1.900.020 spettatori medi con il 7,5% di share se si considera il satellite. Tra le 9 e mezzogiorno, lo share dei canali della piattaforma Sky è stato del 10,7% mentre nel pomeriggio tra le 15 e le 18 è stato del 9,2%. Per quanto riguarda il satellite, lo share è stato del 12,5% tra le 9 e mezzogiorno e dell’11,3% nel pomeriggio tra le 15 e le 18. Nella fascia preserale, tra le 18 e le 20.30, i canali Sky hanno registrato uno share del 6,5%, mentre il satellite del 7,7%. In seconda serata, tra le 22.30 e le due di notte, lo share raccolto dai canali della piattaforma Sky è stato dell’8,2% e il dato di share sale al 9,8% se si considera il satellite. Sui canali Cinema, la prima tv del film ‘Una tata magica a Manhattan’, dalle 21 su Sky Cinema 1 e Sky Cinema+1 (entrambi in Standard Definition e in High Definition), ha ottenuto un’audience media complessiva di 349.282 spettatori.

CAW

241307 dic 10

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi