GIORNALISTI: UNCI, BANDITA EDIZIONE 2011 PREMIO PASSETTI

POL:GIORNALISTI
2011-01-05 10:30
GIORNALISTI: UNCI, BANDITA EDIZIONE 2011 PREMIO PASSETTI
ROMA
(ANSA) – ROMA, 5 GEN – L’Unione nazionale cronisti italiani bandisce l’edizione 2011 del Premio Cronista-Piero Passetti per “premiare l’impegno professionale, sociale e umano dei cronisti nel lavoro quotidiano a contatto con i cittadini svolto nel corso dell’anno 2010”. Il premio, riservato ai giornalisti professionisti e praticanti che lavorano nelle redazioni di cronaca – spiega una nota dell’Unci – è articolato nelle sezioni informazione stampata e radio-teletrasmessa e on line. Ai vincitori andranno 3.000 euro e una targa ricordo. Per ciascuna sezione è inoltre prevista l’assegnazione di riconoscimenti speciali messi a disposizione dalle istituzioni che, assieme a Federazione nazionale della stampa, Ordine dei Giornalisti e Istituto nazionale di previdenza dei giornalisti, patrocinano il premio. Al premio i cronisti possono partecipare, singolarmente o in gruppi di lavoro, per ricerca e divulgazione di notizie; servizi; inchieste; attività  di rilevante valore sociale. Le candidature devono essere inviate entro il 19 febbraio alla segreteria del premio, all’Unci, Corso Vittorio Emanuele 349 – 00186 Roma (tel. 06-680081, fax 06-6871444). La cerimonia di consegna dei premi si svolgerà  a Viareggio a marzo. (ANSA).
COM-MAJ/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo