UNGHERIA: LEGGE BAVAGLIO; UE, AVREMO ANALISI SOLIDA

Condividi

EST:UNGHERIA
2011-01-07 14:47
UNGHERIA: LEGGE BAVAGLIO; UE, AVREMO ANALISI SOLIDA
COMMISSIONE UTILIZZA FUNZIONARI LINGUA MADRE SU TESTO ORIGINALE
BRUXELLES
(ANSA) – BRUXELLES, 7 GEN – La Commissione di Bruxelles ha anche funzionari di lingua ungherese al lavoro sul testo originale della controversa nuova legge-bavaglio sull’editoria voluta dal governo Orban che ha appena assunto la presidenza di turno della Ue. Quindi sarà  in grado di fare “un lavoro solido” nell’analisi della legge sospettata di violare i principi della Carta dei Diritti fondamentali ed in particolare la libertà  di stampa che lo stesso presidente Barroso due giorni fa ha definito “principio sacro” per l’Unione europea. Mercoledì scorso il portavoce della Commissione europea aveva reso noto che Budapest aveva inviato all’esame dei servizi comunitari il testo della legge tradotto in inglese. Secondo alcune fonti tale testo non sarebbe perfettamente conforme alla versione originale. “Non ci sono prove di questo – ha detto oggi il portavoce Olivier Bailly – Stiamo lavorando su due traduzioni, ma anche sul testo originale, visto che abbiamo funzionari che parlano ungherese e ottimi avvocati. Non abbiamo alcun dubbio che alla fine avremo un solido lavoro di analisi”. (ANSA).
GLD/ S0B QBXB