SPAGNA: ANONYMOUS, ATTACCHI CONTRO LEGGE-BAVAGLIO A WEB

Condividi

SPAGNA: ANONYMOUS, ATTACCHI CONTRO LEGGE-BAVAGLIO A WEB
IL 16 GENNAIO, 48 ORE PRIMA ESAME TESTO DA PARTE DEL SENATO
ROMA
(ANSA) – ROMA, 10 GEN – Ore 18:00, domenica 16 gennaio: è l’appuntamento programmato da Anonymous, il network hacker pro-Wikileaks, per lanciare attacchi DDos (interruzione del servizio) 48 ore prima dell’esame da parte del Senato spagnolo della ‘legge Sinde’. Il testo prevede la possibilità  di chiudere, senza l’autorizzazione della magistratura, i siti che consentono di scaricare gratuitamente musiche o film protetti da diritti d’autore. Il progetto, proposto dal Psoe del premier José Luis Zapatero, è stato bocciato lo scorso dicembre dalla commissione economica del Congresso. “L’attacco DDos avrà  luogo il 16 gennaio alle 18:00. Lottiamo perché questa legge sia respinta, così che sia possibile goderci quel piccolo pezzo di libertà  che c’é ancora sul web”, si legge nel manifesto di Anonymous per l’operazione “Ley Sinde” (legge Sinde, dal nome del ministro della cultura Angeles Gonzalez Sinde, ndr). (ANSA).