TV: ROMANI ATTIVA UFFICI MINISTERO SU VICENDA DAHLIA

TV: ROMANI ATTIVA UFFICI MINISTERO SU VICENDA DAHLIA
ROMA
(ANSA) – ROMA, 10 GEN – Su disposizione del ministro dello Sviluppo Economico Paolo Romani, gli uffici del dicastero di via Veneto hanno preso contatto con i vertici dell’emittente Dahlia Tv “per un primo esame delle difficoltà  in atto e per verificare col management dell’azienda le intenzioni degli azionisti”. In queste ore è in corso l’assemblea dei soci per decidere sul futuro della piattaforma. “Nell’ambito delle proprie competenze e della sua ordinaria azione di promozione e tutela del tessuto produttivo, il ministro – spiega una nota del dicastero – farà  quanto è nei suoi poteri per salvaguardare la permanenza di una realtà  imprenditoriale – basata tra l’altro su investimenti a maggioranza stranieri – nel giovane mercato della tv digitale”. “Il ministero – ricorda ancora la nota – è fortemente impegnato a concludere la transizione alla tv digitale – che già  oggi coinvolge in maniera definitiva il 70% dei cittadini italiani – proprio per garantire all’utenza un ampliamento dell’offerta in chiaro e a pagamento, anche con la crescita e l’ingresso di nuovi operatori in grado di incrementare la concorrenza sul mercato”. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi