EDITORIA: CONFALONIERI, NO A ECCESSI DA CELODURISTI

Condividi

EDITORIA: CONFALONIERI, NO A ECCESSI DA CELODURISTI
BERGAMO
(ANSA) – BERGAMO, 11 GEN – “Voglio dare un monito ai celoduristi, sia da una parte sia dall’altra perché si guardino indietro”. E’ quanto il messaggio lanciato dal presidente di Mediaset, Fedele Confalonieri nel corso del suo intervento al congresso della Fnsi a Bergamo. Confalonieri, che ha evocato le trattative “negli anni 80′ quando ero amministratore delegato del Giornale”, ha spiegato che “a quell’epoca Montanelli era considerato un fascista, poi é diventato una icona della sinistra”, e c’era “un clima fortemente ideologizzato”. Guardando all’oggi, Confalonieri ha parlato di “disponibilità  dei nostri sindacati a corsi di formazione e al nuovo sistema editoriale”. Attenzione però anche ai “bravi tagliatori di teste, che poi fanno diventare l’azienda un corpo esangue, perché razionalizzazioni e tagli non possono arrivare all’osso, perché altrimenti in azienda non si lascia più nessuno”. (ANSA).