EDITORIA: ANSELMI, SEMBRA AVVIARSI VERSO L’INNOVAZIONE

EDITORIA: ANSELMI, SEMBRA AVVIARSI VERSO L’INNOVAZIONE
BERGAMO
(ANSA) – BERGAMO, 11 GEN – “La società  dell’informazione che in Italia a lungo è stata la società  della conservazione, tanto da parte degli editori quanto da parte dei giornalisti, sembrerebbe orientarsi sul tema dell’innovazione”: lo ha detto il presidente dell’Ansa, Giulio Anselmi, intervenendo al congresso nazionale della Fnsi in corso a Bergamo. “Il mondo editoriale – ha spiegato – forse ha ecceduto sul fronte dei tagli piuttosto che sull’impegno nella capacità  imprenditoriale e manageriale”, mentre i giornalisti, “si sono dedicati alla difesa della corporazione”. Anselmi ha poi ricordato come “anni fa i computer nelle redazioni venivano chiamati ‘macchinette’ e nessuno li voleva”. Oggi, secondo il presidente dell’Ansa, “l’atteggiamento fortunatamente sembra cambiato”. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi