EDITORIA: NAPOLITANO, LIBERTA’ DI STAMPA E’ INSOSTITUIBILE

EDITORIA: NAPOLITANO, LIBERTA’ DI STAMPA E’ INSOSTITUIBILE

(AGI) – Roma, 11 gen. – Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in occasione del XXVI Congresso della Federazione Nazionale della Stampa Italiana sul tema “Il giornalismo e le sfide del cambiamento – Lavoro, qualita’ e diritti per la liberta’ e la democrazia dell’informazione” ha inviato un messaggio al Presidente, Roberto Natale e al Segretario Generale, Franco Siddi, in cui rivolge un augurio di buon lavoro ai partecipanti: “Mi ha fatto piacere apprendere che a Bergamo sara’ rievocato il centesimo anniversario della firma del primo contratto nazionale tra i giornalisti e gli editori con una ideale dedica alla celebrazione del 150° dell’Unita’ d’Italia. Sappiamo quanto grande sia stato il contributo di tanti giornalisti liberi e coraggiosi alla costruzione dello Stato nazionale. Sara’ un’occasione preziosa per richiamare l’insostituibile esigenza che una rinnovata condizione di liberta’, responsabilita’ e dignita’ della stampa concorra, anche nella complessa realta’ di oggi, a rendere salde le istituzioni repubblicane e vitale la partecipazione democratica”. (AGI) Ted

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo