Deutsche Telekom, contrariata per nuove tasse Ungheria

Condividi

14 Jan 2011 14:47 CEST UPDATE: Deutsche Telekom, contrariata per nuove tasse Ungheria
VALLENDAR (MF-DJ)–Deutsche Telekom e’ contrariata per le nuove tasse volute dall’Ungheria che rischiano di ridurre gli investimenti aziendali e la crescita nel Paese.

Lo dichiara il Cfo della societa’ telefonica tedesca, Timotheus Hoettges, affermando che “dobbiamo considerare quali possono essere le conseguenze per le nostre attivita’” e come le nuove imposte possano danneggiare gli investimenti nella regione.

Hoettges riferisce tuttavia che l’azienda e’ soddisfatta dello sviluppo dei suoi business nel mercato ungherese e che stima un miglioramento economico generale nell’Europa centrale e orientale.

L’Ungheria ha introdotto nuove tasse che potrebbero avere un impatto significativo sulle societa’ estere attive nel Paese, tra cui anche Deutsche Telekom e utility tedesche come Rwe.

Deutsche Telekom e’ inoltre fiduciosa di poter soddisfare le guidance finanziarie del 2010, aggiunge il Cfo. red/est/son

 
 
(END) Dow Jones Newswires

January 14, 2011 08:47 ET (13:47 GMT)

Copyright (c) 2011 MF-Dow Jones News Srl.