Scenario cinema italiano – 12° ciclo – Anno 2010

Audimovie, la cui Assemblea dei Soci ha deliberato a Dicembre l’ingresso nel Consiglio di Amministrazione della Concessionaria Moviemedia, pubblica i dati a consuntivo del 2010 sulle presenze al Cinema.

– Audimovie 12° ciclo 2010 (.xls)

Il commento di Audimovie

L’anno si chiude con un incremento a due cifre dell’audience rispetto al 2009: +10,2% delle presenze nei Cicli Audimovie da Gennaio a Dicembre (03/01/2010-01/01/2011). I biglietti staccati nelle sale rilevate sono stati 109.074.147. Il 2010 è stato anche l’anno del definitivo rilancio dei film in 3D, che hanno attratto 18.243.671 spettatori, pari al 16,7% del totale, e il numero delle produzioni che utilizzano questa tecnologia è annunciato in crescita nel 2011.
Come si sono distribuiti nel 2010 gli oltre 109 milioni di spettatori tra le varie tipologie di struttura? I grandi multisala con 8 o più schermi hanno attratto il 53,5% delle presenze (+11% verso il 2009); l’11,6% quelli con 6-7 schermi (+20,9%); il 18,8% i 3-5 schermi (+9%); il 6,3% i 2 schermi (+5%) e il 9,8% i monosala (+1,1%). Anche la media presenze per schermo cresce dell’8,2% salendo a 34.528 spettatori. Positive le performance dei principali centri urbani, che fanno tutti segnare un incremento di spettatori verso il 2009: Roma +8,8%, Milano +7,6%, Torino +9%, Napoli +18% e Firenze +17,1%. La top ten del 2010: sul gradino più alto si attesta definitivamente “Avatar” (il 77,3% degli spettatori lo ha visto in 3D); seconda e terza piazza per “Benvenuti al Sud” e “Alice in Wonderland” (il 77,3% in 3D). A seguire “Harry Potter e i doni della morte”, “Io, loro e Lara”, “Eclipse”, “Natale in Sudafrica”, “La banda dei Babbi Natale”, “Shrek e vissero felici e contenti” (il 54,2% in 3D), “Maschi contro femmine”. I blockbuster del Ciclo di Dicembre annoverano naturalmente le produzioni natalizie. Questi i gradini del podio: “Natale in Sudafrica”, “La banda dei Babbi Natale” e “The tourist”.

Audimovie 12° ciclo 2010 (.xls)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Tracollo degli investimenti pubblicitari a marzo (-29%), male il primo trimestre (-9,2%). Nielsen: ma il bilancio 2020 non sarà a -20%

Tracollo degli investimenti pubblicitari a marzo (-29%), male il primo trimestre (-9,2%). Nielsen: ma il bilancio 2020 non sarà a -20%

Gli ultimi dati sulla raccolta pubblicitaria pre-Covid19: febbraio +4,1%. Nielsen: confine tra come comunicavano le aziende e come lo faranno

Gli ultimi dati sulla raccolta pubblicitaria pre-Covid19: febbraio +4,1%. Nielsen: confine tra come comunicavano le aziende e come lo faranno

Investimenti adv +3,5% a gennaio (senza Ott +0,2%). Positivi radio, digital, gotv e cinema; stampa in negativo

Investimenti adv +3,5% a gennaio (senza Ott +0,2%). Positivi radio, digital, gotv e cinema; stampa in negativo