Antitrust: riduce multe Telecom e Wind su scadenza credito

Condividi

17 Jan 2011 15:33 CEST Antitrust: riduce multe Telecom e Wind su scadenza credito
Dowjones

ROMA (MF-DJ)–L’Autorita’ Garante della Concorrenza e del Mercato ha deciso di rideterminare le sanzioni comminate a Telecom I. e Wind per pratiche commerciali scorrette, riducendone l’importo. E’ quanto si legge sul Bollettino settimanale dell’Autorita’.

La pratica scorretta e’ relativa alla mancata predisposizione di un’agile ed informale procedura di richiesta di rimborso del credito residuo sulle schede sim ed integrante un ostacolo non contrattuale, oneroso o sproporzionato frapposto ai consumatori che intendono risolvere il contratto, ovvero rivolgersi ad altro operatore conservando il credito maturato. La sanzione a Wind e’ ridotta da 95 mila a 62 mila euro, quella a Telecom Italia da 135 mila a 72.500 euro. red/ren

 
 
(END) Dow Jones Newswires

January 17, 2011 09:33 ET (14:33 GMT)

Copyright (c) 2011 MF-Dow Jones News Srl.