WIND: SAWIRIS NON OTTIMISTA SU ESITO DISPUTA ALGERIA

Condividi

WIND: SAWIRIS NON OTTIMISTA SU ESITO DISPUTA ALGERIA
ROMA
(ANSA) – ROMA, 18 GEN – Naguib Sawiris, presidente di Orascom Telecom, non è affatto ottimista sulla possibilità  di risolvere positivamente la disputa aperta con il governo algerino su Djezzy, controllata locale dell’impero di telecomunicazioni del magnate egiziano. Parlando a Sharm El-Sheikh, Sawiris, secondo quanto riporta l’agenzia Bloomberg, ha annunciato di essere pronto a ricorrere all’arbitrato contro il governo di Algeri che ha sfidato la società  richiedendo il pagamento di tasse arretrate, richiesta che il gruppo ha giudicato ingiustificata. Sullo sfondo resta aperta la questione della nazionalizzazione dell’operatore, voluta dal governo a un prezzo molto inferiore rispetto a quello preteso da Sawiris. Il futuro di Djezzy è ritenuto fondamentale anche per l’accordo di fusione tra Vimpelcom e Wind Telecom. In caso di fallimento delle trattative con Algeri, il progetto di fusione approvato ieri dal consiglio di sorveglianza di Vimpelcom prevede infatti che le spese ricadano tutte su Sawiris. (ANSA).