Tlc: Istat; 83% imprese usa banda larga, oltre media Ue

Condividi

19 Jan 2011 12:50 CEST Tlc: Istat; 83% imprese usa banda larga, oltre media Ue
Dowjones

ROMA (MF-DJ)–La quota di imprese che si connette tramite la banda larga a Internet e’ elevata e pari in Italia a circa l’83% delle imprese con almeno 10 addetti (anno 2009).

E’ quanto emerge dal rapporto Istat “Noi Italia 2011”, secondo cui il nostro paese supera la media Ue: l’utilizzo della banda larga da parte delle imprese europee si attesta infatti all’82%. Gli scarti tra i vari paesi sono pero’ ampi: si va dai valori prossimi alla saturazione (superiori al 90%) di Finlandia, Spagna, Malta e Francia, allo scarso 40% della Romania.

L’Italia con l’83% si colloca poco sopra la media Ue27, ma rimane ancora distante dagli altri maggiori paesi europei: 10 punti al di sotto della Spagna, 9 dalla Francia e 5 dalla Germania. Il ricorso alla banda larga e’ comunque in rapidissima espansione nel nostro Paese. Basti pensare che, nel 2001, la utilizzava poco piu’ del 10% delle imprese, ma nel 2003 la quota superava il 30% e il 50% nell’anno successivo. fra    
 
(END) Dow Jones Newswires

January 19, 2011 06:50 ET (11:50 GMT)

Copyright (c) 2011 MF-Dow Jones News Srl.