RAI: RIUNIONE EX AN; VAN STRATEN (CDA), FUORI LUOGO

RAI: RIUNIONE EX AN; VAN STRATEN (CDA), FUORI LUOGO
ROMA
(ANSA) – ROMA, 19 GEN – “Dovendo rappresentare tutti noi, ed essendo capo delle relazioni esterne dell’Azienda, trovo singolare e fuori luogo che un dirigente Rai di una componente politica della maggioranza chiami a raccolta solo una parte di dipendenti di Viale Mazzini”. Così Giorgio Van Straten, consigliere di opposizione del CdA interpellato dall’Ansa in merito alla riunione di ieri tra giornalisti e personale Rai con i rappresentanti del governo per discutere e rafforzare una scelta di campo. All’incontro, ‘Le scelte politiche e le strategie aziendali della Rai’ ieri in un albergo romano, Roma, voluto da Guido Paglia già  vicedirettore de Il Giornale e oggi dirigente Rai e presieduto, tra gli altri, da Guglielmo Rositani consigliere di amministrazione di area Pdl-ex An, hanno partecipato, giornalisti e personale dell’azienda, tra cui Mauro Mazza, direttore del Tg1, Angiola Filipponio Tatarella, consigliere Rai Cinema, Gianni Scipione Russi. Al tavolo dei relatori Maurizio Gasparri, presidente dei senatori Pdl, i ministri per le Infrastrutture e difesa, Altero Matteoli e Ignazio La Russa. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci