USA: CAFFE’ ORA SI PAGA ANCHE CON IPHONE E BLACKBERRY

Condividi

USA: CAFFE’ ORA SI PAGA ANCHE CON IPHONE E BLACKBERRY
STARBUCKS APRE NUOVA ERA, PAGAMENTI CON SMARTPHONE
WASHINGTON
(ANSA) – WASHINGTON, 19 GEN – Un tempo c’erano i contanti; poi sono arrivate le carte di credito. Oggi bastano i telefonini. Starbucks, la nota catena americana del caffé, rompe l’ultimo tabù e apre al pagamento ‘via smartphone’. Da oggi infatti – si legge nel sito di Starbucks – è possibile pagare ciambelle e caffé con un semplice Blackberry o un Iphone. Basterà  scaricare un’apposita applicazione (“Starbucks Card Mobile app”) e nei 7500 negozi disseminati nei cinque continenti del pianeta sarà  possibile fare acquisti anche se si é dimenticato il portafoglio a casa: basterà  avere con sé l’amato telefonino. I golosi di novità  tecnologiche esultano e in rete sono già  attive migliaia di chat sul tema. (ANSA)
FN/ S0B QBXB