Rai/ Verna: Minzolini corpo estraneo a spirito servizio pubblico

Rai/ Verna: Minzolini corpo estraneo a spirito servizio pubblico
A Garimberti si può rimproverare solo eccesso sobrietà 

Roma, 21 gen. (TMNews) – Augusto Minzolini è “un corpo estraneo allo spirito del servizio pubblico”. Lo dice il segretario Usigrai, Carlo Verna.

“Se a Garimberti, sicuramente attento su tutto, un rilievo può muoversi è l`eccesso di sobrietà  – premette Verna commentando la posizione del Presidente su come il Tg1 ha dato conto della vicenda Ruby -. Il presidente ben fa a garantire i cittadini di fronte a forme di eroismo nell`omissione di notizie e meglio ancora farebbe se sollecitasse un esame del Tg1 alla luce dei principi di pluralismo previsti dal codice etico. Io che devo salvaguardare il buon nome dei giornalisti Rai dico senza mezzi termini che Minzolini è un corpo estraneo rispetto allo spirito del servizio pubblico. Il nostro comune sentire è ben diverso.
E` giusto rivendicare come nel complesso la Rai stia tenendo alta la bandiera sulla regola della notizia , anche in una fase da basso impero. Mi sento per questo di ringraziare , tutti gli altri direttori di reti e di testate conduttori e comunque tutti i colleghi di tutte le testate”, conclude.

Red/Mdr

211535 gen 11

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi