GIORNALISTI:PREMIO HRANT DINK A PRESIDENTE COMUNITA’S.EGIDIO

GIORNALISTI:PREMIO HRANT DINK A PRESIDENTE COMUNITA’S.EGIDIO
ROMA
(ANSA) – ROMA, 21 GEN – Il premio giornalistico per la libertà  di informazione “Hrant Dink” è stato assegnato oggi a Roma al presidente della Comunità  di Sant’Egidio, Marco Impagliazzo. Il riconoscimento intende sia ricordare Hrant Dink, il giornalista armeno di nazionalità  turca ucciso a Istanbul il 19 gennaio 2007, sia “sottolineare la vitale importanza della libertà  di informazione, collante fondamentale della società  moderna”. Oltre a rappresentare la Comunità  di Sant’Egidio, Impagliazzo è professore ordinario di Storia contemporanea e prorettore dell’Università  per Stranieri di Perugia. Giornalista pubblicista, è autore di diversi articoli su quotidiani e saggi su riviste specializzate di carattere storico e religioso. E’ studioso della Chiesa cattolica nel XIX e XX secolo e dei rapporti tra cristianesimo, ebraismo e islam nel Mediterraneo in epoca contemporanea. Si è occupato anche della “questione armena”. Il premio è un’iniziativa del Consiglio per la comunità  armena di Roma, in collaborazione con Reporters sans frontieres. (ANSA).
YZD-FM/

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi