Rcs: Della Valle, entro 1-2 anni avremo bellissimo gruppo

21 Jan 2011 18:36 CEST Rcs: Della Valle, entro 1-2 anni avremo bellissimo gruppo
Dowjones

ROMA (MF-DJ)–“Se seguiamo tutti insieme con un unico intento le regole piu’ semplici che qualunque azienda adotta e non stiamo a sentire invece qualche vecchio signore che pensa si possa gestire il potere, le sedie e i posti con vecchie logiche bizantine, credo che entro uno o due anni avremo un bellissimo gruppo”.

Cosi’ il patron della Tod’s Diego Della Valle a margine di un convegno. Secondo l’imprenditore, “c’e’ un gruppo di azionisti seri che hanno investito molto denaro e che vogliono che Rizzoli vada bene, mentre c’e’ qualcun altro che pensa che la Rizzoli possa essere utilizzata per scopi che gli permettono di far pensare alla comunita’ economica e mediatica che si possa avere piu’ o meno il controllo su una casa editrice seria come la Rizzoli. Io non lo accetto, non lo tollero e non e’ vero”.

Della Valle si e’ detto convinto di poter parlare “a nome di altri azionisti e amici: abbiamo voglia che Rizzoli funzioni, che i giornalisti capiscano che il mondo e’ cambiato e che per essere un’azienda efficiente e libera bisogna rimboccarsi le maniche anche se cio’ comporta la rinuncia a comodita’ che oggi non hanno piu’ senso”.    
 
(END) Dow Jones Newswires

January 21, 2011 12:36 ET (17:36 GMT)

Copyright (c) 2011 MF-Dow Jones News Srl.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo