News Corp: governo Gb offre opportunita’ per omologare caso BSkyB

25 Jan 2011 09:58 CEST News Corp: governo Gb offre opportunita’ per omologare caso BSkyB
LONDRA (MF-DJ)–Il governo britannico ha offerto al colosso mediatico News Corp. l’opportunita’ di fornire impegni relativi alla proposta d’acquisizione da 7,8 mld gbp per British Sky Broadcasting che possano evitare la presentazione del caso all’ente regolatore della concorrenza nazionale.

Il ministro della cultura Jeremy Hunt crede che News Corp. possa assumere impegni che “potrebbero alleviare sostanzialmente ogni preoccupazione” in merito al takeover in seguito alle recenti considerazioni dell’Ofcom sul deal.

Hunt e’ ancora intenzionato a presentare la questione della fusione alla Competition Commission dal momento che “in base alle prove a nostra disposizione, ritengo che la fusione possa agire contro l’interesse pubblico nel pluralismo dei media. Tuttavia, prima di fare cio’ e’ opportuno che prenda in considerazione ogni assunzione d’impegno offerta da una qualsiasi delle parti della fusione che hanno il potenziale di evitare o altrimenti mitigare le possibili minacce al pluralismo dei media nel rapporto dell’Ofcom”.

Nella relazione trasmessa al ministro il 31 dicembre scorso, l’autorita’ competente e regolatrice per le societa’ di comunicazione del Regno Unito raccomanda di riferire la controversa acquisizione alla Competition Commission.

La percepita influenza di News Corp. e Rupert Murdoch sullo scenario politico e mediatico del Regno Unito e’ da molto tempo oggetto d’interesse dei legislatori.

News Corp., che detiene gia’ una quota del 39,1% in BSkyB, e’ proprietaria di Dow Jones & Co. che insieme a Class E. controlla quest’agenzia. red/est/son

 
 
(END) Dow Jones Newswires

January 25, 2011 03:58 ET (08:58 GMT)

Copyright (c) 2011 MF-Dow Jones News Srl.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi