CONFINDUSTRIA: NASCE UNINDUSTRIA, OLTRE 4.000 IMPRESE ASSOCIATE

CONFINDUSTRIA: NASCE UNINDUSTRIA, OLTRE 4.000 IMPRESE ASSOCIATE
(AGI) – Roma, 26 gen. – Oltre 4.000 imprese associate con circa 250.000 dipendenti e un patrimonio netto di 20 milioni di euro: sono i numeri di Unindustria, ovvero l’Unione degli Industriali e delle imprese di Roma, Frosinone, Rieti, Viterbo nata oggi. L’associazione, presentata dal presidente Aurelio Regina e dalla leader di Confindustria Emma Marcegaglia e’ “la seconda associazione territoriale di Confindustria per numero di soci e la prima i termini geografici”.
    “E’ un’iniziativa – ha commentato Marcegaglia – estremamente importante che giudico in modo molto positivo. Si tratta di un’innovazione significativa che si sviluppera’ nel corso del prossimo anno e mezzo: sono contenta di questa nascita. Si parla tanto di innovazione, dobbiamo promuovere l’innovazione anche al nostro interno: dobbiamo valorizzare iniziative che nascono dal territorio piuttosto che iniziative calate dall’alto. E’ importante – ha aggiunto – che ognuno trovi la strada per l’innovazione per capire il cambiamento, anzi anticiparlo”. Marcegaglia ha affrontato, oltre l’innovazione, anche i temi dell’efficientamento e dei servizi che devono essere sempre “piu’ qualificati”.
    “Abbiamo creduto in questo progetto fin dall’inizio, – ha affermato il presidente Regina – si tratta di un percorso complesso in un momento in cui le imprese si misurano in un contesto economico articolato e molto piu’ faticoso. Tra gli obiettivi – ha aggiunto – la credibilita’, mantenere e rafforzare i presidi territoriali, mantenere e incrementare la capacita’ di rappresentanza nelle istituzioni locali, nazionali e regionali, definire una politica omogenea di servizi e semplificare i processi interni valorizzando le risorse umane. La priorita’ per il futuro non e’ solo l’efficientamento ma anche un modo nuovo di concepire l’associazione che non guarda solo al Paese ma anche fuori”. (AGI) Ila (Segue)

CONFINDUSTRIA: NASCE UNINDUSTRIA, OLTRE 4.000 IMPRESE ASSOCIATE (2)
(AGI) – Roma, 26 gen. – Le imprese di Unindustria rappresentano il 90% degli associati a Confindustria Lazio: 70% servizi, 30% industria. Il 90% delle imprese associate e’ composto da aziende fino a 100 dipendenti, 120 professionisti a disposizione delle aziende. Unindustria con le sue imprese rappresenta il 30% degli addetti del settore privato nel territorio di Roma, Frosinone, Rieti e Viterbo.
    Le aziende producono circa il 40% del Pil privato del Lazio. Unindustria annovera come suoi vice presidenti: Marcello Pigliacelli (Presidente Confindustria Frosinone); Gianfranco Castelli (Presidente Confindustria Rieti); Domenico Merlani (Presidente Confindustria Viterbo); Franco Bernabe’ (Telecom Italia); Alessandro Caltagirone (Vianini Industria) Flavio Cattaneo (Terna); Giampaolo Letta (Medusa Film); Eduardo Montefusco (RDS); Mauro Moretti (Ferrovie dello Stato); Rocco Sabelli (Alitalia); Maurizio Stirpe (Gruppo Industriale Prima); Attilio Tranquilli (Focalia); Giorgio Zappa (Finmeccanica); Rudi Bertoli (Tesoriere) . Unindustria e’ il risultato concreto di un progetto di riorganizzazione associativa avviato a maggio 2009, che ha visto la piena condivisione delle Associazioni territoriali di Roma, Frosinone, Rieti, Viterbo, al fine di semplificare il Sistema associativo del Lazio. Il 15 marzo ci sara’ l’assemblea costtutiva dell’associazione a Valmontone. (AGI) Ila

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo