MILLEPROROGHE: EMENDAMENTI BIPARTISAN PER RIPRISTINO FONDO EDITORIA

Condividi

MILLEPROROGHE: EMENDAMENTI BIPARTISAN PER RIPRISTINO FONDO EDITORIA
(ASCA) – Roma, 27 gen – Portano le firme dei gruppi di maggioranza e dell’oposizione (Pd, Pdl, Lega, Udc, Fli, SVB-Autonomie) gli emendamenti al decreto milleproroghe che chiedono il ripristino delle risorse per l’editoria, che la passata legge di stabilita’ ha sforbiciato del 50% rispetto agli iniziali 100 milioni di euro. Tutti i gruppi parlamentari hanno dunque presentato un emendamento che va nello stesso senso e chiede il reintegro del fondo. Martedi’ le commissioni riunite, Affari costituzionali e Bilancio, del Senato valuteranno l’ammissibilita’, anche alla luce dell’articolo 81 della Costituzione sulle coperture finanziarie, delle circa 1.600 proposte di modifica depositate e relative al dl milleproproghe.
njb/mcc/lv