MILLEPROROGHE: EMENDAMENTI BIPARTISAN PER RIPRISTINO FONDO EDITORIA

MILLEPROROGHE: EMENDAMENTI BIPARTISAN PER RIPRISTINO FONDO EDITORIA
(ASCA) – Roma, 27 gen – Portano le firme dei gruppi di maggioranza e dell’oposizione (Pd, Pdl, Lega, Udc, Fli, SVB-Autonomie) gli emendamenti al decreto milleproroghe che chiedono il ripristino delle risorse per l’editoria, che la passata legge di stabilita’ ha sforbiciato del 50% rispetto agli iniziali 100 milioni di euro. Tutti i gruppi parlamentari hanno dunque presentato un emendamento che va nello stesso senso e chiede il reintegro del fondo. Martedi’ le commissioni riunite, Affari costituzionali e Bilancio, del Senato valuteranno l’ammissibilita’, anche alla luce dell’articolo 81 della Costituzione sulle coperture finanziarie, delle circa 1.600 proposte di modifica depositate e relative al dl milleproproghe.
njb/mcc/lv

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo