Gb/ Scandalo intercettazioni, anche ex Ministro fra vittime

Gb/ Scandalo intercettazioni, anche ex Ministro fra vittime
Tessa Jowell denuncia tabloid News of the World

Roma, 28 gen. (TMNews) – L’intercettazione dei telefoni cellulari di politici e celebrità  britanniche sarebbe stata più diffusa e sarebbe iniziata prima di quanto si pensasse: sono le ultime risultanze dell’inchiesta portata avanti da Scotland Yard, come si legge sul quotidiano britannico The Daily Telegraph.

Tra le ultime vittime a farsi avanti con la polizia vi sono l’ex ministro della Cultura Tessa Jowell e l’attrice Leslie Ash: entrambi hanno intenzione di fare causa al tabloid The News of the World, il giornale all’origine dei tentativi di accesso alle segreterie telefoniche vocali e ad altri dati sensibili.

Fino ad ora il tabloid si è difeso affermando che le operazioni di hackeraggio telefonico erano state opera di un giornalista che aveva agito in modo indipendente avvalendosi di un investigatore privato.

Mgi

281117 gen 11

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi