MILLEPROROGHE: 30 MLN IN PIU’ A EDITORIA, 15 MLN TV LOCALI

MILLEPROROGHE: 30 MLN IN PIU’ A EDITORIA, 15 MLN TV LOCALI
ROMA
(ANSA) – ROMA, 10 FEB – Passa l’emendamento al milleproroghe che rimpingua, in parte, i fondi tagliati all’editoria. Lo annuncia Vincenzo Vita che sull’argomento ha condotto – dice scherzando – “una battaglia aspra”. Dei 50 milioni tagliati ne vengono reintegrati 30 e 15 milioni vanno a radio e Tv locali. “Rischiavamo – spiega Vita – di veder scomparire 92 testate”. Ora il fondo per l’editoria dopo la Legge di Stabilità  e il milleproroghe tornerà  a 166 milioni rispetto ai 186 iniziali: “la sopravvivenza quest’anno è garantita – commenta Vita – ma non si può andare avanti così. Serve una vera riforma”. (ANSA).
CN/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La pubblicità sulla stampa ancora giù, – 8,7%, nei primi cinque mesi dell’anno. Fcp: quotidiani -10,2%, settimanali -4,3%, mensili – 7,2% (TABELLA)

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo