Facebook acquista Beluga, start-up di servizi chat per cellulari

Facebook acquista Beluga, start-up di servizi chat per cellulari

New York, 2 mar. (TMNews) – Facebook ha acquistato Beluga, una start-up che offre servizi chat per cellulari. E’ soltanto l’ultima di una serie di acquisizioni effettuate quest’anno dal social network, che vuole espandere la propria piattaforma, in particolare nei servizi per telefoni cellulari.

In una lettera postata sul sito internet di Beluga, i suoi tre cofondatori hanno detto che l’acquisizione da parte di Facebook non influirà  sui servizi offerti ai propri utenti e di essere “contenti di poter continuare a sviluppare il nostro progetto come parte di Facebook”. I termini dell’accordo non sono stati resi noti.

Diversamente da quanto fatto nel caso di due altre start-up come Drop.io, un servizio di archiviazione dati online, e Hot Potato, un’altra chat per cellulari, dalla lettera si capisce che l’azienda di Palo Alto in California non ha intenzione di chiudere Beluga. “Beluga e Facebook vogliono sviluppare dei sistemi nuovi e più immediati per comunicare e condividere le esperienze di gruppo”, scrivono i tre cofondatori di Beluga, smentendo le voci secondo cui Zuckerberg sarebbe più interessato ad assicurarsi i loro servizi – tutti e tre sono ex impiegati di Google – che non la loro azienda.

A24-Zap

021711 mar 11

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)