FACEBOOK: STAMPA, ORA E’ VALUTATO 65 MLD DI DOLLARI STIMA AUMENTATA DEL 30% IN MENO DI DUE MESI

FACEBOOK: STAMPA, ORA E’ VALUTATO 65 MLD DI DOLLARI
STIMA AUMENTATA DEL 30% IN MENO DI DUE MESI
ROMA
(ANSA) – ROMA, 4 MAR – La società  d’investimento General Atlantic sarebbe in trattative per rilevare lo 0,1% di Facebook, in un accordo che attribuirebbe al primo social network del mondo un valore di 65 miliardi di dollari, una stima superiore del 30% rispetto a quella precedente di inizio gennaio. Lo riporta l’emittente finanziaria statunitense CNBC, che cita fonti informate sulla transazione. La società  di private equity, scrive l’emittente sul suo sito web, avrebbe già  raggiunto un accordo con alcuni azionisti di Facebook, ex dipendenti che avrebbero acconsentito a vendere circa 2,5 milioni di azioni. Per concludere l’affare mancherebbe ora l’approvazione del social network. L’ultimo grande investimento in Facebook risale agli inizi del gennaio scorso, quando Goldman Sacks e Digital Sky Technologies hanno iniettato nella rete sociale 1,5 miliardi di dollari. Con l’investimento Facebook aveva ottenuto una valutazione di 50 miliardi di dollari.(ANSA).
Y89-VC/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)