Tecnologie/ In vendita da oggi il tablet italiano OliPad

Tecnologie/ In vendita da oggi il tablet italiano OliPad

Prodotto da Olivetti, costa 399 euro

Roma, 8 mar. (TMNews) – E’ in vendita da oggi è disponibile il nuovo tablet OliPad, prodotto da Olivetti, al prezzo di 399 Euro.
Dispone di un display touchscreen da 10 pollici e di connettività  3G, WiFi e Bluetooth. Il sistema operativo è Android. Sono presenti inoltre porte Usb/Sd Card e Hdmi. Il processore grafico è Dual Cortex A9 Nvidia. Si rivolge sia alla clientela consumer sia a quella business, e consente di accedere a App Shop, il “negozio” online dove trovare le applicazioni appositamente studiate e sviluppate.

Per il mercato business OliPad consente inoltre l’accesso a un’offerta di applicazioni specifiche, comprendenti per esempio cataloghi digitali e guida all’allestimento del punto vendita, gestione delle forze vendita, gestione delle attività  di vendita in mobilità , gestione dei documenti aziendali grazie alla firma digitale. Per il mercato consumer, OliPad sarà  commercializzato attraverso la rete di vendita di Telecom Italia e potrà  essere acquistato nei negozi Tim. Il nuovo tablet di Olivetti sarà  inoltre proposto in bundle con le offerte Adsl e i piani tariffari di Tim.

Fus

081500 mar 11

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci