MSE: ONLINE IL NUOVO PORTALE INTERNET DEL MINISTERO

MSE: ONLINE IL NUOVO PORTALE INTERNET DEL MINISTERO
(ASCA) – Roma, 9 mar – Da questa mattina e’ on-line il nuovo portale internet del Ministero dello Sviluppo Economico all’indirizzo: www.svilupppoeconomico.gov.it. Il sito internet, visibile anche su dispositivi di ultima generazione come I-Phone ed I-Pad, e’ stato realizzato con criteri che rispettano i parametri di accessibilita’ ed usabilita’, nel rispetto della normativa vigente e in collaborazione con l’Istituto superiore delle Comunicazioni. L’interfaccia e’ rinnovata non solo nella grafica, nella struttura e nei contenuti ma offre all’utente sezioni in cui e’ possibile reperire le informazioni in modo rapido e semplice, con utilita’ e servizi interattivi (dal Monitoraggio del prezzi, compresi i carburanti, al confronto delle tariffe assicurative, agli sportelli telematici per le agevolazioni alle imprese). ”Con questo nuovo portale – ha affermato il ministro Paolo Romani – vogliamo aumentare fortemente la trasparenza del ministero e rafforzare il rapporto tra gli utenti e i nostri uffici”. ”Attraverso le tecnologie digitali – ha aggiunto – potenziamo il servizio pubblico per moltissimi cittadini e imprese. Nella nuova piattaforma abbiamo infine unificato diversi siti preesistenti che facevano capo al ministero, migliorando la qualita’ della comunicazione e contenendo le spese”. Nel 2010 il sito e’ stato visitato da 2.000.000 di utenti unici provenienti da 161 paesi.
fgl/sam/bra

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)