Telecom/ Compenso 2010 Bernabè 2,9 mln,parte bonus a borse studio

Telecom/ Compenso 2010 Bernabè 2,9 mln,parte bonus a borse studio

Stock option a 1,95 euro, scadenza 2014

Milano, 21 mar. (TMNews) – Nel 2010 il compenso dell’amministratore delegato di Telecom Italia, Franco Bernabè, è stato pari a 2,925 milioni di euro, comprensivo di benefit non monetari (auto, polizze assicurative e sanitarie, previdenza complementare) e bonus. Lo si apprende dalla relazione annuale del gruppo, depositata in vista dell’assemblea del prossimo 12 aprile. Lo scorso anno, Bernabè, come annunciato, ha rinunciato a 194mila euro di bonus che sono stati devoluti per finanziare le borse di studio per i figli dei dipendenti di Telecom.

Dalla relazione di corporate governance, inoltre, si apprende che Bernabè e il presidente, Gabriele Galateri, hanno complessivamente oltre 8,5 milioni milioni di stock option, esercitabili per tre anni dal 15 aprile 2011, a uno strike price di 1,95 euro. Nel dettaglio, Bernabè è titolare di 6,3 milioni di opzioni, Galateri di 2,250 milioni. Condizione per l’esercizio delle opzioni è “la conservazione del rapporto di amministrazione con la società ” fino all’assemblea che approva il bilancio 2010.

Rar

211433 mar 11

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi