RAI: ‘IL SECOLO’, GIU’ LE MANI DA SANTORO E DA FLORIS

RAI: ‘IL SECOLO’, GIU’ LE MANI DA SANTORO E DA FLORIS
SUL QUOTIDIANO VICINO A FLI IN PRIMA PAGINA POSIZIONE TERZO POLO
ROMA
(ANSA) – ROMA, 30 MAR – “Giù le mani da Santoro”. Questo il titolo d’apertura del ‘Secolo d’Italià , storico quotidiano del Msi, oggi vicino al Fli, che sceglie la prima pagina per mettere in evidenza la posizione del terzo polo “contro la minaccia di bavaglio per i talk show politici”. “Si scrive ‘par condicio’, si leggerà  ‘bavaglio per Santoro e Floris?”, si chiede il quotidiano, in polemica con l’iniziativa di Pdl e Lega, che “porterebbe allo stop dei programmi di approfondimento”, come Annozero e Ballarò. Il giornale sottolinea “la compattezza del terzo polo” nell’opposizione all’emendamento della maggioranza: “Il governo si fermi, il clima politico è già  esplosivo, sarebbe ulteriormente invelenito se passassero bavagli intollerabili per qualsiasi democrazia parlamentare”. (ANSA).
PAG/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi