INTERNET: WEB@LFEMMINILE, MARATONA ONLINE SULLE DONNE

INTERNET: WEB@LFEMMINILE, MARATONA ONLINE SULLE DONNE
ROMA
(ANSA) – ROMA, 30 MAR – E’ ai blocchi di partenza la quarta edizione di web@lfemminile, l’evento digitale promosso da futuro@lfemminile – progetto di Microsoft, Acer e Cluster Reply – per tenere vivo il dibattito sulla condizione femminile in Italia e favorire la crescita personale e professionale attraverso l’innovazione tecnologica. Domani, 31 marzo, tutte le donne ma anche tutti gli uomini interessati a conoscere meglio le mille sfaccettature dell’universo femminile, sono invitati a collegarsi al sito www.webalfemminile.it per partecipare alla 24 ore di interviste, approfondimenti, contenuti esclusivi e iniziative speciali. Accessibile anche dal portale Msn.it attraverso il canale ‘Msn Donne’, l’evento online sarà  dedicato a mettere in contatto esperti, esponenti del mondo politico, giornalisti, manager e cittadini, per scambiarsi opinioni ed esperienze. In particolare, l’edizione 2011 di web@lfemminile darà  importanza alla necessità  di ogni donna di tenersi costantemente informata e infatti lo slogan è ‘Aggiorna la tua vita’. Sono dieci i canali tematici aperti per parlare della realtà  delle donne di oggi, dalla formazione al lavoro, dall’alimentazione alla bellezza, dalla politica alla maternità . Ogni canale tematico sarà  arricchito dalle sezioni tutorial, una raccolta di video informativi, con consigli pratici. Infine, una sezione speciale raccoglierà  le testimonianze di artisti, scrittori, critici e giornalisti, in un percorso culturale volto a tracciare diversi profili di donna attraverso mostre, spezzoni di film e molti altri contributi culturali. (ANSA).
SAM/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)