FESTIVAL PERUGIA: PREMIATI VINCITORI ‘STORIES ON UMBRIA’

FESTIVAL PERUGIA: PREMIATI VINCITORI ‘STORIES ON UMBRIA’
SONO MARCO HAGGE, ANISSIA BECERRA E GEMMA O’DOHERTY
PERUGIA
(ANSA) – PERUGIA, 15 APR – Marco Hagge, Anissia Becerra e Gemma O’Doherty sono i vincitori dell’edizione 2011 di “Stories on Umbria”, premio inserito nel programma del Festival internazionale del giornalismo in corso a Perugia, promosso dalle camere di commercio di Perugia e Terni ed assegnato a giornalisti, reporter, autori televisivi e web che abbiano realizzato servizi sulle eccellenze artistiche, culturali, ambientali ed economiche della regione. Ieri la premiazione, con una manifestazione coordinata da Dennis Redmont, presidente della Commissione di valutazione del premio. All’edizione di quest’anno hanno partecipato 44 candidati (24 per la sezione stampa, 13 per il Web e 7 per la tv) provenienti da Italia, Australia, Brasile, Lituania, Francia e Irlanda. 15 le segnalazioni del comitato di valutazione riferite ad opere di autori di Spagna, Olanda, Belgio, Gran Bretagna e Stati Uniti. Di livello internazionale le testate giornalistiche rappresentate: NY Times, Irish Independent, National Geographic, Sunday Herald, The Telegraph, France Presse, Catavino, De Telegraaf. E per l’Italia RaiTre, Tg1 Rai, Tv7, canali tematici di Sky, Bell’Italia, Corriere della Sera, La Stampa, Qui Touring, Dove. Marco Hagge (della sede Rai di Firenze) si è aggiudicato il premio per la sezione tv con il servizio “Il regno delle acque” proposto all’interno del format BellItalia, trasmesso da Rai 3. Anissia Becerra ha vinto nella sezione stampa con l’articolo “L’ultima frontiera” pubblicato nel febbraio del 2010 dal mensile Bell’Italia. Nella sezione web, primo premio a Gemma O’ Doherty, irlandese, del canale web dell’Independent (Irlanda) per il servizio uscito lo scorso 22 gennaio “Paradiso Umbria: lo stupendo cuore verde d’Italia”.
GD/ND S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Report Audiweb Week con i dati su audience online degli editori dal 10 al 16 febbraio

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)